La giustizia è nell'interesse di tutti

Alla Commissione europea, al Parlamento europeo e al Consiglio europeo

Petizione

Chiediamo una legge di “adeguata verifica” da sottoporre alle multinazionali, con l’obiettivo di:

  1. Costringere le multinazionali a rispettare i diritti umani, l’ambiente e il clima.
  2. Imporre degli obblighi severi e concreti per evitare e porre fine ai danni.
  3. Ritenere le società madri legalmente responsabili per i danni provocati lungo tutta la catena della fornitura, senza scappatoie!
  4. Garantire trattative collettive da parte dei sindacati e far davvero contare la voce dei rappresentanti dei lavoratori nella procedura di adeguata verifica, in tutto il percorso legislativo.
  5. Affrontare la crisi climatica imponendo di tagliare le emissioni in tutti i segmenti della filiera.
  6. Proteggere il pianeta ritenendo le multinazionali responsabili per tutti i potenziali danni all’ambiente.
  7. Applicare i requisiti di adeguata verifica a tutte le relazioni imprenditoriali lungo tutta la catena della fornitura.
  8. Mettere le persone danneggiate dalle pratiche aziendali negative, sindacati, e società civile nella posizione di ottenere giustizia nelle corti europee.
  9. Dare voce a tutti coloro che sono stati o potrebbero essere danneggiati dalle attività aziendali scorrette e ottenere il consenso quando necessario.
  10. Dare alle autorità i mezzi per investigare e sanzionare le multinazionali.
Leggi ancora

Perché è importante?

L’Unione europea afferma di voler proteggere i diritti umani e spianare la strada verso un futuro sostenibile.

Ma le violazioni continuano a ripetersi. Da decenni le multinazionali europee sfruttano i lavoratori, specialmente nei paesi più poveri, provocando esodi di comunità e lasciando le persone senza case né mezzi di sostentamento, oppure abbattendo alberi secolari per aumentare i loro profitti. Ci perdonerete quindi per essere scettici.

Le persone e il pianeta, per troppo tempo, hanno pagato a caro prezzo la disonestà delle multinazionali. E francamente siamo stufi.

Un mondo più equo è possibile. Un mondo in cui le grandi aziende rispettano i diritti dei lavoratori, le loro vite e le vite delle comunità, liberando i produttori dalla povertà e consentendo al pianeta di prosperare. Un mondo in cui le persone di tutto il mondo possono ottenere giustizia quando subiscono dei danni da parte di aziende negligenti.

Se ci fossero delle regole per ritenere responsabili le aziende, i prodotti di cui abbiamo bisogno non sarebbero segnati da sofferenza e distruzione.

All’inizio del 2022, la Commissione europea ha proposto una legge per trasformare in realtà la responsabilità aziendale. Ma è solo il primo passo per combattere le prevaricazioni e lo sfruttamento.

Ci serve il tuo aiuto per ribellarci contro le lobby aziendali che lavorano dietro le quinte per annullare la proposta.

Dobbiamo difendere le leggi che rendono più equo il mondo degli affari. Leggi che hanno un impatto positivo per te, per noi e tutto il pianeta su cui viviamo. Perché la giustizia è un interesse collettivo. [1]

Leggi ancora

Riferimenti:

  1. https://justice-business.org/

In collaborazione con:

La lista completa di partner qui: https://justice-business.org/about/

Firma Ora

    Stai firmando come
    Non sei tu?

    Cliccando su “firma” sostieni questa campagna e acconsenti al trattamento dei tuoi dati da parte di WeMove Europe ai fini della campagna stessa e riceverai un’e-mail per confermare che desideri ricevere informazioni sulle nostre campagne sulla posta elettronica. Quando consegnamo le petizioni firmate al destinatario, condividiamo solo il tuo nome e il paese da cui provieni. Alla fine della campagna cancelliamo i tuoi dati a meno che non ti registri per la ricezione di aggiornamenti personalizzati. Non trasferiamo, in nessun caso, i tuoi dati a terzi senza la tua autorizzazione. Qui puoi consultare tutti i termini della nostra politica sulla privacy.