Chiediamo un leader europeo che abbia davvero a cuore il clima

Ai membri del Parlamento europeo e a Ursula Von der Leyen, presidente della Comissione europea

Petizione

Per non mandare all’aria tutte le misure europee per la tutela del clima, chiediamo con urgenza che la nomina al ruolo di Commissario europeo per il clima di Wopke Hoekstra venga ritirata.

Con un passato da dipendente Shell e da sostenitore di misure e iniziative in contrasto con la tutela dell’ambiente, la sua nomina costituirebbe un grave pericolo. Serve una persona che davvero possa sostenere la transizione ecologica, non un amico del settore dei combustibili fossili. Per questo motivo dobbiamo fare in modo che venga creato un regolamento sul conflitto di interessi per liberare la politica dalle manipolazioni delle multinazionali.

Leggi ancora

Perché è importante?

Negli ultimi decenni, i giganti dei combustibili fossili hanno versato milioni e milioni di euro alle lobby per mantenere l’Europa dipendente dal gas, bloccando la transizione verso le energie rinnovabili. Ora il settore dei combustibili fossili sta usando le stesse tattiche delle grandi multinazionali del tabacco per finanziare eventi e ricerche fallaci che sminuiscono i pericoli del cambiamento climatico.

Ora l’UE è pronta per consegnare la posizione chiave per il futuro delle politiche europee sul clima ad un ex dipendente Shell, che in passato ha spesso preferito dare priorità ai profitti, anziché alla sicurezza del pianeta. Non è solo una questione di impedire a Hoekstra di costringerci a fare passi indietro nel contrasto al cambiamento climatico: si tratta di chiedere a tutto il mondo della politica di non essere corrotto dagli interessi delle multinazionali dei combustibili fossili. È il momento di costruire un’opposizione forte affinché la politica protegga l’interesse pubblico e non quello privato. Per questo motivo dobbiamo fare in modo che venga creato un regolamento sul conflitto di interessi per liberare la politica dalle manipolazioni delle multinazionali.

Leggi ancora
Firma Ora

    Stai firmando come
    Non sei tu?

    WeMove Europe sta lottando per un mondo migliore e abbiamo bisogno di persone come te che si uniscano alla nostra comunità di 1,2 milioni di cittadine e cittadini che usano il loro potere per costruire un’Europa più giusta. Già ora stai alimentando questa campagna, ma cliccando su "Sì" riceverai una gamma più ampia di campagne che hanno bisogno del tuo superpotere. Iscriviti per saperne di più e fare la differenza.